+39 0833 1976270 info@irenepreite.com

A causa dell’isolamento volontario, sempre più professionisti lavorano da casa e utilizzano la webcam. Quali sono gli accorgimenti da adottare per evitare figuracce in video conferenza?

 

Nelle ultime settimane Facebook si è rivelato una miniera d’oro di video call andate male. Da chi commenta sgarbatamente senza sapere di avere il microfono acceso, a chi non si accorge che ha la webcam puntata addosso o l’audio attivato. Per questo credo sia utile una lista di voci da controllare prima di accettare delle call Skype, Zoom o su qualsiasi altro programma per la didattica da remoto.

Connessione

 

Prima di una video conferenza è necessario controllare la velocità della propria connessione. Non c’è nulla di peggio del rendersi conto che la connessione ha dato forfait dieci minuti prima della fine del nostro intervento. Non solo consiglio un cavo Ethernet per collegare pc e modem, ma suggerisco, per la durata della call, di chiedere agli altri membri della famiglia di utilizzare i propri dati per la navigazione.

 

Fotocamera e microfono

 

A meno che non si debba partecipare attivamente alla video conferenza, è buona norma disattivare video e audio (e controllare che restino disattivati). Per i più paranoici, suggerisco anche l’acquisto di un otturatore per webcam. Nel caso in cui debbano essere utilizzati webcam e microfono, controllarne sempre la funzionalità prima di iniziare.

 

Video e sfondo

 

Se si deve comparire in video, controllare innazitutto che l’illuminazione nella stanza sia ottimale, che la fotocamera ci inquadri bene e che ciò che si vede nello sfondo sia appropriato per una video conferenza. Un rigoroso no a inquadrature di letti disfatti, biancheria da piegare o pentole sporche.

 

Porte chiuse

 

Se si vive con qualcuno, è sempre buona norma avvisare che si sta prendendo parte a una video conferenza, chiedendo di non disturbare, chiudendo la porta e magari facendo in modo che il/la partner si occupi di eventuali animali domestici e bambini.

 

Cuffie

 

Un’ottima idea sarebbe optare per delle cuffie professionali, con microfono integrato. È importante che la voce sia chiara e che l’audio sia impeccabile durante una video chiamata. Fare affidamento solo sulle casse e il microfono del pc potrebbe essere un rischio.

 

Spero che questo articolo sia stato utile. Se l’argomento ti interessa, puoi anche dare un’occhiata a questo articolo. Per qualsiasi consiglio specifico, non esitare a contattarmi e non perdere nessun altro dei miei post, iscrivendoti alla newsletter. Per gli altri articoli, consulta la mia pagina Web, oppure seguimi su Facebook e LinkedIn.

it_IT
en_GB it_IT